Riciclo legno

Nel 1999 l’Azienda partecipa al bando di concorso indetto dal Consorzio RILEGNO (Consorzio Nazionale per la raccolta , il recupero ed il riciclaggio degli imballaggi in legno) per l’erogazione di contributi finanziari per l’acquisto di attrezzature inerenti la realizzazione, l’avviamento e lo sviluppo di piattaforme per la raccolta differenziata, la riduzione volumetrica e lo stoccaggio di rifiuti di imballaggi in legno e di altri rifiuti legnosi, presentando un progetto che – collocato utilmente nella graduatoria – viene finanziato per l’importo di Lire 150.000.000.

Nel 2001 viene sottoscritta con il Consorzio RILEGNO la convenzione che annovera l’Azienda fra le piattaforme ufficiali RILEGNO e copre i comuni del nord barese per un bacino di utenza potenziale di 500.000 abitanti.